Officina 2018- Roma : breve abstract

 

Si è svolta la seconda edizione di Officina ANSDIPP 2019, a Roma (8 e 9/11). Presenti l'Esecutivo Nazionale, il Direttivo nazionale ed alcuni invitati ad hoc.Nella prima sessione di mattino del 8/11 si sono incontrate le Aziende con le quali sono iniziate collaborazioni o sinergie: Confort Cure di Milano (servizi alle Strutture Socio Sanitarie),  Arkigest Spa (APL a rilievo nazionale, convenzionata), ACOF Ente Formativo (convenzioni e collaborazioni per Formazione ed eventi formativi). Anche in questo caso ANSDIPP continua a promuovere cultura associativa, proponendo servizi, agevolazioni per Direttori e per le Strutture collegate, attività in rete.

Nella sessione pomeridiana si è parlato di "cosa è stato fatto" in relazione ad Officina 2017 e ai progetti allora proposti. Il Vice presidente nazionale Dr. Fabrizio Cavanna ha presentato il report sui progetti realizzati e su quelli in corso. Ne è emerso che quasi la totalità delle iniziative sono state portare a termine o sono in corso, con una certa soddisfazione e per i risultati ottenuti. Si è poi passati alle proposte per il 2019, anno di fondamentale importanza per il 25esimo di ANSDIPP. 

Il Presidente nazionale Dott. Sergio Sgubin ha delineato la strategia di massima e ci si è confrontati positivamente sulla realizzazione delle iniziative del 2019. E' stato deciso di proporre un numero di eventi nelle principali regioni italiane (il tour nazionale che verrà riproposto sotto nuova veste) , tutto caratterizzati da un "fondo" comune: la qualità dei servizi, le buone  prassi, le innovazioni tecnologiche ed organizzative e le sperimentazioni sui percorsi di cura, o meglio del "prendersi cura". Il tema centrale del 2019 quindi sarà incentrato sul "cuore" delle nostre attività e sul riflesso di queste nella qualità di vita degli Assistiti. SI opererà in rete con partner e con altre Associazioni, in una "apertura" sul nostro mondo, fino alla realizzazione del Convegno Internazionale di MATERA 2019,  che segnerà un alto momento organizzativo per ANSDIPP. A gennaio verrà messo on line il Progetto definitivo dell'evento..

Il Presidente Sgubin ha poi analizzato la situazione delle Regioni e con soddisfazione ha evidenziato l'aumento di più di 50 unità rispetto ai dati delle iscrizioni 2017, segno di avere preso "la strada giusta" nel rilancio dell'Associazione e nella ripresa positiva del trend delle iniziative e delle adesioni. Il 2019 sarà un anno importante e per ANSDIPP dovrà essere una occasione per crescere ulteriormente, aggiornando non solo la propria organizzazione interna, ma di proiezione all'esterno, al fine di promuovere cultura e aggregazione. Una sfida da cogliere e un impegno irrinunciabile.

 

in collaborazione con

Membri dell'associazione

  • Sergio Sgubin
    Presidente Nazionale ANSDIPP
  • Fabrizio Cavanna
    Vicepresidente Nazionale ANSDIPP