Newsletter ANSDIPP Gennaio 2020

Al via le iscrizioni alla Gara Nazionale Ristorazione 2020

 

Al via le iscrizioni alla Gara Nazionale Ristorazione 2020

Sono aperte le iscrizioni alla XV^ Edizione della Gara Nazionale Ristorazione organizzata da Ansdipp che si svolgerà giovedì 16 aprile al Ristorante di Exposanità - Padiglione 18, al quartiere Fieristico di Bologna.

Il tema di quest’anno è “Lunga vita al cervello”. Bisogna proporre un piatto tradizionale (primo, secondo, piatto unico) o un dessert, la ricetta deve essere preparata tenendo conto della tradizione locale dei ricordi dei residenti nella struttura.

È possibile leggere e scaricare il regolamento e la relativa scheda della ricetta da inviare al coordinatore e responsabile della gara il dottor Luigi Tonellato: luigi@tonellato.it  (e in copia alla segreteria info@ansdipp.it).

Termine per l’invio della scheda entro e non oltre il  28 Febbraio 2020.

Per informazioni sul bando di concorso e scaricare la scheda: https://www.ansdipp.it/convegni-ansdipp/lombardia/ansdipp-insieme-2020

ANSDIPP premia l’arte: al via la seconda edizione di ANSDIPPinARTE

ANSDIPP premia l’arte: al via la seconda edizione di ANSDIPPinARTE

ANSDIPP promuove “ANSDIPPinARTE”: la seconda edizione del concorso il cui tema è dedicato all’ “alimentazione come strumento di benessere e cura”, è giunto quest’anno alla sua seconda edizione.

Gli artisti potranno presentare un’opera di nuova realizzazione, oppure già realizzata, purché non sia stata già premiata in altri concorsi.

Il concorso è suddiviso in due sezioni:
- poesia singola;
- fotografia.

“ANSDIPPinARTE” è aperto a tutti i dipendenti e consulenti (con qualsiasi contratto) delle strutture destinate ai servizi alla persona. (RSA, RSD, Centri Diurni, Strutture per Disabili, Minori, ecc..).
Sono previste due categorie di premi una per la sezione poesia una per la sezione fotografia (per ciascuna sezione):

1° premio. Attestato e soggiorno (se necessario) offerto opzionato da Ansdipp a Bologna per il giorno 16 aprile (cena e pernotto del 16 – nr. 1 notte per hotel opzionato da Ansdipp ) per una persona e partecipazione all’interno della convention di Ansdipp in occasione di Exposanità di Bologna.
2° e 3° premio. Menzione di riconoscimento con attestato.

I vincitori saranno avvisati entro la fine del mese di marzo 2020.

L’evento di premiazione si terrà a Bologna il 16.04.2020 al padiglione di Exposanità, all’interno del Convegno di Ansdipp, come da programma.

I candidati dovranno mandare entro il 14 marzo 2020 un massimo di 3 (tre) opere per categoria poesia (lunghezza massima per poesia una facciata A/4) e fotografia (digitale) inviandole ai seguenti indirizzi e-mail: direzione@laresidenza.it e in Cc a info@ansdipp.it

Gli artisti dovranno inviare inoltre:

1) Breve descrizione e significato dell’opera.
2) Fotocopia del documento d’identità in corso di validità, indirizzo di residenza, recapito telefonico, struttura/realtà lavorativa dove si presta servizio e facoltativo ruolo ricoperto.
3) Compilazione scheda.

Informazioni e il regolamento del concorso si può scaricare a questo link: https://www.ansdipp.it/convegni-ansdipp/ansdipp-promuove-la-seconda-edizione-dei-bandi-arte-e-buone-prassi

ANSDIPP promuove il concorso le “Buone prassi ed innovazione e cura”

ANSDIPP promuove il concorso le “Buone prassi ed innovazione e cura”

Premiare i progetti che possono essere valutati per i risultati, per i punti di forza e di debolezza; per quelle idee progettuali che hanno come obiettivo l’efficacia del suo svolgimento e la fattibilità della sua realizzazione. È questa la finalità del bando di concorso “Buone prassi ed innovazione di cura” indetto da ANSDIPP in collaborazione con Exposanità: evidenziare e premiare un’idea progettuale, un approccio metodologico, una soluzione operativa che si connota come buona per l’efficacia dei risultati, attraverso i quali è possibile raggiungere la soddisfazione del bisogno e la soluzione dell’eventuale problema che l’ha fatta intraprendere.

Il banco è diretto a Enti Gestori pubblici e privati di servizi alla persona come RSA, RSD, Centri Servizi, Strutture residenziali e semiresidenziali (Centri Diurni) o territoriali (assistenza domiciliare) che abbiano creato, realizzato e valutato “buone prassi” a favore degli assistiti. È necessario possedere i requisiti di partecipazione che sono i seguenti: i progetti presentati devono essere riferiti a percorsi compiuti e valutati nel periodo compreso tra il 2017 e gennaio 2020.

La scadenza per l’invio della documentazione richiesta è indicata il 14 Marzo 2020 e la domanda di partecipazione deve essere inviata a map.consulting@tiscali.it e in Cc a info@ansdipp.it. Sarà valutato, esclusivamente, il materiale in formato elettronico inviato via e-mail (file di testo ed immagini). Per partecipare correttamente è necessario compilare la scheda di concorso descrivendo la buona prassi. Una commissione composta da tre membri qualificati di Ansdipp, determinerà, a suo insindacabile giudizio, l’ammissibilità dei progetti individuando quelli classificabili come “buone pratiche”. Tutti i partecipanti saranno avvisati entro la fine del mese di Marzo, anche in caso di esclusione dalla valutazione.

Per informazioni e scaricare il regolamento: https://www.ansdipp.it/convegni-ansdipp/ansdipp-promuove-la-seconda-edizione-dei-bandi-arte-e- buone-prassi

Il corso “Il futuro del settore dei servizi alla persona: competenze manageriali e sviluppo professionale”

 

Il corso “Il futuro del settore dei servizi alla persona: competenze manageriali e sviluppo professionale”

Al via le iscrizioni per il corso realizzato da SDA Bocconi per Ansdipp. La preiscrizione deve essere fatta entro e non oltre il 28 febbraio 2020.

Il progetto sarà avviato giovedì 26 marzo 2020, ore 9.00 alla SDA Bocconi School of Management - Nuovo Campus (Via Sarfatti 10 - 20136 Milano).

Per informazioni sulle modalità e sul programma, per scaricare la scheda di partecipazione: https://www.ansdipp.it/convegni-ansdipp/lombardia/corso-alta-formazione-manageriale-nei-servizi-alla-persona

Andrea Manini è il nuovo referente Ansdipp per il Piemonte al tavolo con gli assessori e la Regione

 

Andrea Manini è il nuovo referente Ansdipp per il Piemonte al tavolo con gli assessori e la Regione

Andrea Manini è il nuovo Referente Regionale Ansdipp Piemonte: avrà il compito di portare all’attenzione degli Assessori Icardi e Caucino il punto di vista dei direttori sulle problematiche legate all’assistenza all’anziano.

Ecco alcune delle tematiche sulle quali si incentrerà l’attività di Manin: adeguamento delle tariffe, vincolo normativo  per le ASL al pieno utilizzo del budget riservato ai convenzionamenti, rilancio dell’assistenza domiciliare e revisione di una normativa di settore ormai vetusta.

Per leggere la notizia completa: https://www.ansdipp.it/andrea-manini-referente-ansdipp-piemonte-al-tavolo-con-gli-assessori-della-regione

in collaborazione con