ansdipp

Da Matera, Ansdipp verso nuove sfide

Cari Colleghi 

si sono spente le luci sul Convegno Internazionale a Matera ma la luce di Matera continua ad illuminare i nostri visi e le nostre idee. E' stata una tre giorni veramente indimenticabile. Ci siamo impegnati, abbiamo lavorato con la Segreteria (un grazie immenso a Pamela) per mesi per questo evento che voleva essere la "sintesi" dei festeggiamenti per la ricorrenza dei 25 anni di Ansdipp. E così è stato. Siamo riusciti ad esprimere il nostro vero modo di pensare e di essere, la nostra linea di pensiero e culturale e siamo finalmente emersi come Associazione altamente...Leggi tutto

Modelli di assistenza alla persona e integrazione sociosanitaria, a Matera esperti mondiali verso l'umanizzazione dei servizi (Agipress)

AGIPRESS - MATERA - Una tre giorni di confronto e scambio sulle migliori esperienze internazionali nell’ambito dei servizi alla persona, con uno sguardo al futuro e su come l'innovazione debba intersecarsi al meglio con i delicati aspetti che contraddistinguono la relazione umana ed emotiva, specie per la cura e assistenza delle persone fragili e non autosufficienti. Se ne è parlato a fondo nel convegno internazionale dal titolo “Evoluzioni dei modelli di assistenza alla persona e integrazione socio sanitaria nel terzo millennio”, organizzato da ANSDIPP, associazione nazionale dei manager...Leggi tutto

Servizi alla persona, Matera diventa capitale europea per riflettere su offerta e qualità (Redattore sociale)

A Matera, dal 23 al 25 ottobre, figure di primo piano nel mondo del welfare a livello nazionale e internazionale si riuniranno per un focus sul futuro dei servizi alla persona. Come punto di partenza il convegno si baserà sull’arretratezza dell’Italia nell’ambito dei sevizi alla persona. (Leggi tutto l'articolo)

 Leggi tutto

MATERA DIVENTA CAPITALE EUROPEA DELLA VISIONE SUL TERZO MILLENNIO DEI SERVIZI ALLA PERSONA

Nell’ambito dei servizi alla persona l’Italia è indietro, molto indietro. Buone prassi esistono, ma si sviluppano a macchia di leopardo. Bisogna correre per colmare il gap con il resto dei paesi dell’Unione europea, se l’Italia vuole essere pronta a gestire l’aumento della domanda legata all’innalzamento dell’aspettativa di vita. Sarà questo il punto di partenza del convegno internazionale “Evoluzioni dei modelli di assistenza alla persona e integrazione socio sanitaria nel terzo millennio”, organizzata da ANSDIPP, associazione nazionale dei manager del...Leggi tutto

ANSDIPP all'incontro "Residenze per anziani, luoghi di vita, di cura e di lavoro tra esigenze crescenti e risorse limitate"

Ansdipp è presente oggi, con il referente per il Piemonte Andrea Manini, all’incontro “Residenze per anziani. Luoghi di vita, di cura e di lavoro. Esigenze crescenti e risorse limitate” promosso da CONFAPI Sanità insieme ad API Torino, BCC di Casalgrasso e Sant’Albano di Stura, Reale Mutua, Camera Penale e Camera Civile del Piemonte.

Importanti i temi approfonditi durante la giornata, partendo dalla considerazione che oggi gestire una struttura RSA è profondamente diverso all’idea di ospizio che vigeva fino a 50 anni fa. Quello che Ansdipp e altre associazioni e strutture sanitarie...Leggi tutto

STRATEGIE POSSIBILI PER IL FUTURO DELL’ALZHEIMER - SLIDE

Nuove strategie e buone prassi per affrontare l'incremento delle malattie neurodegenerative

Guarda in video

 

Servizi integrati, rete territoriale potenziata, de-medicalizzazione, nuove strategie e buone prassi per affrontare il prevedibile incremento delle malattie neurodegenerative, legato all’aumento dell’aspettativa di vita: di questo si è discusso a Firenze nell’ambito dell’incontro organizzato da ANSDIPP, associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, dal titolo "Strategie possibili per il futuro dell'Alzheimer”. L’evento si inserisce nel ciclo di incontri nazionale dell’associazione, che...Leggi tutto

A FIRENZE CONVEGNO NAZIONALE SULL'ALZHEIMER PER AFFRONTARE LA NUOVA SFIDA DI UN PAESE CHEINVECCHIA

In un paese che invecchia sempre di più e in cui l'incidenza delle malattie degenerative è destinata ad aumentare, è necessario e urgente trovare nuove risposte per far fronte,  in modo efficace, ai bisogni in aumento. In questo scenario, un ruolo centrale lo rivestono i manager del sociale e del sociosanitario che martedi 17 settembre si riuniranno a Firenze nell'ambito del ciclo di incontri nazionale organizzato da Ansdipp, associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, che quest'anno festeggia il suo 25° anno.

"Strategie possibili per il futuro dell'...Leggi tutto

Fare dell'invecchiamento della società un'opportunità: la sfida del convegno nazionale Uneba di Rimini

Una società che diventa più longeva è una società che cambia. Quindi è necessario che cambino anche i servizi sociosanitari, così come il cambiamento coinvolge e coinvolgerà gli scenari tecnologici, sanitari, economici, sociali e normativi.

Questi i temi di “L’invecchiamento: sfide e opportunità per la società di domani”, convegno nazionale, a partecipazione gratuita, in programma mercoledì 25 e giovedì 26 settembre 2019 a Rimini, presso l'hotel Continental. Accreditato Ecm.

Lo organizza Uneba, la più longeva e...Leggi tutto

Buone prassi, presidente Sgubin: "Necessario sperimentare e contaminare"

Le buone prassi nei servizi di assistenza e nei modelli manageriali in Italia ci sono, e sono molte. Si tratta di riconoscerle, condividerle, comunicarle e permettere che vengano “esportate” in altre realtà. Ansdipp, associazione dei manager del sociale e del sociosanitario, ne è convinta e da tempo si impegna per diffondere ciò che di buono è presente nel territorio nazionale. In questa intervista il presidente Sergio Sgubin fa il punto sulla situazione attuale e sulle possibilità di incremento delle best practice.

Presidente Sgubin, qual è la situazione attuale sul fronte...Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - ansdipp

in collaborazione con