ansdipp

Matera2019, prorogata la scadenza per l'iscrizione a costo agevolato

Proseguono a pieno ritmo le iscrizioni all’evento "Evoluzioni dei modelli di assistenza alla persona e integrazione socio sanitaria nel terzo millennio” che vedrà ANSDIPP al centro delle iniziative di Matera Capitale europea della cultura 2019. Un evento di tre giorni – dal 23 al 25 ottobre - con i massimi esperti nazionali e internazionali per guardare al futuro del welfare.

In considerazione delle molte adesioni che stanno tuttora arrivando al convegno, ANSDIPP ha deciso di prorogare la scadenza per l’iscrizione a costo agevolato fino al 31 luglio 2019 così da consentire  anche a...Leggi tutto

Bandi di concorso nazionali "ANSDIPPinArte - Poesia e Fotografia digitale" e "Buone prassi e innovazione di cura"

In occasione del suo 25esimo anniversario ANSDIPP ha pensato di coinvolgere le strutture, e il loro personale, promuovendo due bandi di concorso: "ANSDIPPinArte - Poesia e fotografia digitale" e "Buone prassi e innovazione di cura", cogliendo l'occasione per promuovere l'evento che si terrà dal 23 al 25 ottobre a Matera, Capitale europea della cultura .

Entrambi sono caratterizzati dalla consapevolezza che le risorse umane, dalla direzione a tutti gli operatori e collaboratori, costituiscono l'interfaccia delle "buone prassi" e dei servizi di cura....Leggi tutto

ANSDIPP protagonista a Matera2019, Capitale europea della Cultura. Nota del Presidente nazionale

Cari Colleghi, amici e conoscenti,

ci siamo trovati nel festeggiamento dei 25 anni di Ansdipp nella splendida cornice di Varese il 30 e 31 maggio, con un successo e un gradimento importanti. Abbiamo dimostrato la maturità dell'Associazione, che ha saputo risorgere e rimettersi in gioco e che ora ha tracciato le linee del suo futuro, che è già parte del presente. Non è stato facile conciliare la tradizione con l'innovazione, superare fatiche e auto-referenzialità diffuse, andare oltre la facilità della mera sopravvivenza per superare confini e andare oltre. La coerenza, l'...Leggi tutto

Health NCP Net 2.0, anche Ansdipp presente a Bruxelles

Health NCP Net 2.0 (HNN 2.0) è un progetto europeo finanziato dalla Commissione europea nell'ambito del programma Horizon 2020 volto ad allineare e migliorare i servizi forniti dai punti di contatto nazionali (PCN) per la Health, Demographic Change and Wellbeing Societal Challenge (SC1). Fornisce ai richiedenti, finanziamenti europei per la ricerca sulla salute in Europa e nel mondo. L’appuntamento è fissato per il prossimo 4 luglio 2019 e non mancherà la partecipazione di Ansdipp, con la presenza della dottoressa Vincenza Frisardi, membro del CTS Ansdipp in ambito europeo nonché  geriatra...Leggi tutto

ETICA CURA E CULTURA L'impatto della cultura nel lavoro di cura con le persone

VENERDÌ 14 GIUGNO 2019 - 08.30 - 13.30
Cenacolo degli Agostin iani - Via dei Neri, Empoli (FI)

INGRESSO LIBERO
Ore 8.30 Registrazione dei presenti e caffè di benvenuto
Ore 9.00 Saluti Istituzionali
Coordina gli interventi la Dott.ssa Mariella Bulleri, Direttrice della Fondazione Vincenzo Chiarugi della Misericordia di Empoli
Ore 9.30 Dott. Stefano Giannoni, Direttore Terapia Antalgica Ospedale San Giuseppe Empoli
La cura dell’anima

Ore 10.00 Dott. Leonello Guidi, Direttore Neurologia Ospedale San Giuseppe Empoli
Etica della...Leggi tutto

ACCOMPAGNARE A VIVERE FINO ALL’ULTIMO RESPIRO (7 giugno, Altamura)

“La non autosufficienza e la fragilità oggi richiedono ai Professionisti della Cura e della Relazioni molto competenze per prendersi cura. Gli anziani, a mano a mano che la non autosufficienza avanza, richiedono attenzioni particolari. Sono corpi che si “accartocciano” e che richiedono capacità di osservazione, intervento e progettualità nella comorbilità. Ma anche “anime” che hanno bisogno di persone capaci di accogliere la paura, la fragilità, il desiderio di “chiudere” gli eventi della vita e dar loro un significato. Accompagnare a vivere fino all’ultimo respiro vuol essere un viaggio...Leggi tutto

Partecipazione, responsabilità, svago: come creare un clima di benessere per tutti

Favorire la partecipazione nei processi degli operatori, garantire un clima disteso di lavoro, promuovere la conciliazione tra lavoro e famiglia dei dipendenti lasciando discrezionalità e autogestione nei cambi turno, organizzare iniziative di “team building” e responsabilizzare i dipendenti. E si potrebbe andare avanti ancora a lungo elencando le “best practice” che sono emerse a Varese, nella splendida cornice di Ville Ponti, durante i due giorni della convention annuale di ANSDIPP – associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, svoltasi lo scorso 30 e 31 maggio....Leggi tutto

SFIDA TRA I CUOCHI DELLE CASE DI RIPOSO: VINCE LA ZUGER KIRSHTORTE, DOLCE AL CUCCHIAIO, DELLA “RESIDENZA” DI MALNATE (VA)

La Zuger Kirshtorte, dolce al cucchiaio servito dalla casa di riposo Fondazione “La residenza” di Malnate (Va), è il primo piatto qualificato alla Gara nazionale di ristorazione di qualità dei Centri di servizio alla persona svoltasi ieri sera nella cornice di Villa Andrea, presso il centro congresso Ville Ponti, a Varese. Organizzata ormai da 14 anni da ANSDIPP, associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, la gara quest’anno era intitolata “Dalla memoria, contro l’invecchiamento!”. Sette le RSA in gara, che hanno servito altrettante portate ai quasi 100 ospiti in...Leggi tutto

UNA CASA DI RIPOSO PUÒ DIVENTARE “CASA”? SPAZI, MATERIALI, ACCORGIMENTI PER RENDERE PIÙ CONFORTEVOLE LA NUOVA VITA DEGLI UTENTI

Spazi, materiali, accorgimenti per rendere più confortevole la vita in una casa di riposo. È la sfida dell’architettura nei luoghi di cura, che è stata al centro del convegno di ANSDIPP - Associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, in collaborazione con Uneba e Gruppo Gheron. “Architettura & Cura: Il felice incontro tra ingegneria e luoghi di assistenza socio sanitaria”, ospitato nella prestigiosa sede dell’Azienda Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino.

La sfida di ANSDIPP è stata quella di provare a comprendere, grazie agli interventi di numerosi...Leggi tutto

Basilicata, maltrattamenti in casa di riposo. Il commento di Ansidpp: “Le persone fragili vanno tutelate e protette con assistenzialismo e principi manageriali”

“Occorre rafforzare la diffusione delle buone prassi, delle responsabilità e della preparazione professionale, nella scelta del personale e nella verifica diretta sulle condizioni degli assistiti e sulle condizioni del personale in servizio”. Così Sergio Sgubin, Presidente Nazionale di Ansdipp, Associazione nazionale dei manager del sociale e del sociosanitario, interviene sul caso dei due arresti in Basilicata per maltrattamenti in una casa di riposo. Un caso che colpisce particolarmente l’Associazione, che sarà proprio a Matera a fine ottobre in occasione degli eventi di “Matera Capitale...Leggi tutto

Pagine

Abbonamento a RSS - ansdipp

in collaborazione con