Tour 2018 - VENETO

DOVE

sala conferenze Barchessa di Villa Errera
via Bastia Fuori, 58 (primo piano
MIRANO

QUANDO

Venerdì, 12 Ottobre, 2018 - 08:30

Morire non è un fatto medico ma è sopratutto questione di relazione: con se stessi, con gli altri, con il mondo, il senso della vita e il mistero». Tale consapevolezza Btrasforma anche l’approccio alla relazione clinica con il paziente che non è più una
relazione di aiuto ma diviene «servizio». Frank Ostasesky. La tematica dell’accompagnamento alla morte coinvolge operatori, caregiver, familiari in un momento di enorme valore psicologico, emotivo, spirituale: passaggio che coinvolge non solo chi muore, ma anche chi resta. Questo momento così particolare, così come il ricorso alle cure palliative, richiedono, nelle strutture di cura, competenze, organizzazione, personale preparato e sostenuto: esercitando un approccio olistico e riscoprendo qualcosa dell’antica ars moriendi che insegna a prepararsi all’evento cui nessuno di noi può sottrarsi. La “pietas” per chi sta morendo dovrebbe nascere spontanea nel cuore dell’uomo, in particolare in chi ha scelto ed esercita una professione per eccellenza rivolta a chi soffre. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad un acceso dibattito su una delle questioni più impegnative e difficili dell'assistenza sociosanitaria, ovvero gli interventi da riservare al malato cronico in grave compromissione di malattia.

PROGRAMMA

Svolgimento del convegno

ore 8.30 Accoglienza e registrazioni
ore 8.45 Introduzioni e saluti
Avv. Paolo Zanardi
Presidente IPAB Luigi Mariutto
Dott. Sergio Sgubin
Presidente Nazionale Ansdipp
Autorità presenti
ore 9.00 prima parte“Un cammino condiviso tra processi assistenziali e cure palliative”
Panel condotto da:
Fabrizio Cavanna
Vicepresidente Nazionale Ansdipp
al quale partecipano:
Luca Moroni
Direttore Hospice di Abbiategrasso e Presidente Federazione Cure Palliative
Carlo Calamari
Direttore sanitario Hospice CSS Villa Carpaneda Rodigo (MN), gruppo Gheron
Antonella Carrai
Responsabile di struttura RSA, Strà (CRAUP Piove di Sacco)
Padmah Galantin
Psicoterapeuta
ore 11.15 coffee break (sala pianterreno)
con presentazione dell’opera “La mia parola”dell’artista Carla Turola
ore 11.45 seconda parte “Riessioni nel percorso verso la riforma istituzionale delle Ipab”
Tavola rotonda condotta da :
Renato Dapero
Editrice Dapero
al quale partecipano:
Manuela Lanzarin
Assessore alle Politiche Sociali Regione Veneto: (invitata)
Gianluca Borghi
Amministratore unico ASP Città di Bologna
Roberto Volpe
Presidente URIPA Veneto
ore 13.30 Lunch break (sala pianterreno)
ore 14.30 (sala primo piano) avrà luogo, per le persone interessate
Assemblea Regione Veneto dell’Ansdipp
(Associazione Nazionale dei Manager del Sociale e del Socio Sanitario)

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

8 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

in collaborazione con

Membri dell'associazione

  • Sergio Sgubin
    Presidente Nazionale ANSDIPP
  • Fabrizio Cavanna
    Vicepresidente Nazionale ANSDIPP