STRATEGIE POSSIBILI PER IL FUTURO DELL’ALZHEIMER

DOVE

CSF “Il Fuligno”
Via Faenza, 48 -
Firenze

QUANDO

Martedì, 17 Settembre, 2019 - 09:00

Work in progress: Il Tour Tematico ANSDIPP sez. Toscana ha l’obiettivo di approfondire e creare riflessioni intorno a due tematiche principali. La prima parte degli interventi si focalizzerà sul Nuovo Piano Regionale delle Demenze, utile dunque a fornire elementi conoscitivi circa i cambiamenti introdotti. Nello specifico i contributi saranno relativi alla diversificazione delle risposte di cura, alle modalità di applicazione dei relativi PTDAS, alla riorganizzazione e all’integrazione dei servizi che vede coinvolti i diversi attori della rete (CDCD, MMG, UVM,associazionismo, società civile, caregiver,familiari.) La seconda parte vuole presentare delle esperienze innovative di cura circa la demenza e che hanno come fondamento i presupposti del “Dementia Friendly Community”.

Per informazioni contattare il Presidente Ansdipp Toscana Carmine Di Palma allo 348 521 3499

PROGRAMMA

Svolgimento del convegno
Ore 9

Registrazione

Ore 9.30

Saluti

Emanuele Pellicanò

Direttore Generale della ASP Montedomini Firenze

Ore 9.45

Carmine Di Palma

Presidente Ansdipp sez. Toscana

SESSIONE I - LA RETE DEI SERVIZI PER LA DEMENZA

Modera:

Antonio Panti

Commissione Nazionale Deontologia dell'Ordine dei Medici

Ore 10

Sandro Sorbi

prof. ordinario Dipartimento di Neuroscenze Università di Firenze

Ore 10.30

Barbara Trambusti

Dirigente Responsabile del Settore Politiche per l’integrazione Socio – Sanitaria Regione Toscana

Ore 11

Alessandro Bussotti

Dipartimento Rete Sanitaria Territoriale USL Toscana Centro

Ore 11.30

Manlio Matera

Presidente AIMA Firenze

Ore 12

Delio Fiordispina

direttore della RSA Villa Serena di Montaione e dell’ASP del Campana Guazzesi di San Miniato (Pisa)

Ore 12.30

Dibattito e Conclusioni

Ore 13

Lunch Break

SESSIONE II - ESPERIENZE E TESTIMONIANZA

Modera:

Mariella Bulleri

Direttore della Fondazione V. Chiarugi di Empol

Ore 14

“Musei, Città, Alzheimer”

i progetti dei musei toscani per le persone che vivono con la Demenza

Cristina Bucci

Associazione l'ImmaginarioFirenze, Coordinamento Musei Toscani per l'Alzheimer

Luca Carli Ballola

Animatore Centro Residenziale Vincenzo Chiarugi' di Empoli, Coordinamento Musei Toscani per l'Alzheimer

Ore 14.30

Il Progetto

"Liberi di muoversi"

Riccardo Compagnoni

Senior Partner Stratos SPA

Ore 15

“Atelier Alzheimer”

un modello innovativo di stimolazione per il malato e di sostegno per il familiare

Elena Poli

Psicologa esperta in Psicogeriatria

Ore 15.30

"Insieme per l'Alzheimer"

Isabella Caponi

Coordinatore Infermieristico della RSA Villa Serena di Montaione

Ore 16

Conclusioni

Sergio Sgubin

Presidente Nazionale Ansdipp

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Quota di partecipazione Cena Sociale € 45,00 (Iva esclusa) a persona € 38,00 (iva esclusa ) a persona per gruppi della stessa azienda/struttura formati da 4 o più persone Il versamento dell’importo deve essere effettuato : c/o ANSDIPP (Conto Banco Posta Impresa) IBAN: IT 95 O 07601 12200 000065001620 Causale: Cognome Nome + Cena 30 maggio
7 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

in collaborazione con